VIAGGIO IN PATAGONIA, VIAGGI IN PATAGONIA,TREKKING IN PATAGONIA, TRAVEL TORRES DEL PAINE, KAYAK IN PATAGONIA, ICE TREKKING PERITO MORENO

viaggio in patagonia, trekking torres del paine, kayak in patagonia, crociera tra i fiordi,viaggi su misura in patagonia, pesca con mosca in patagonia

 
 
 
Newsletter
Inserisci qui la tua email

Cambio della valuta
EURO 
PESOS 
 


Impressioni, testimonianze e stati d´animo di chi ha viaggiato con Exploring Chile Travel

 

Racconti di viaggio in Cile

Racconti di chi ha viaggiato con Exploring Chile Travel



Escribo para agradecerles por la buena organizacion de nuestro viaje en Chile. Todo ha caminado sobre ruedas y las pocas veces que hemos necesitado , Uds. siempre han contestado a nuestras llamadas. Ademas nos hemos sentido acompañados en todo momento .Igualmente Ud. han entendido muy bien nuestros deseos, sobre todo de los parientes italianos que nunca tienen tiempo, y nos han organizado un recorrido amplio e rapido. Para mi, que soy mas vieja, me hubiera gustado tener algun dia mas. Pero todos hemos vuelto encantados de Chile, de la gente muy amable, de lo bien que se come por todo lado, e de la limpieza de los hoteles .Como le comentò mi marido, la atención y preparación para el turismo que hemos encontrado en el sur es mucho mejor de la de Atacama, donde es buena, pero es claramente dirigida a un publico mas masivo. De todo modo nos ha gustado todo muchisimo y volvemos a agradecerles a Ud.,a Giulia y Juan.

Un abrazo Maria Luisa Gallia 01 Aprile 2011



Buon giorno Signora Giulia. Come anticipato per telefono, desidero confermarle la mia gratitudine per l’assistenza avuta durante il TREKING del PAINE con la Guida (SIG.CARLOS),
persona esperta , attenta e tecnicamente preparata al suo ruolo. I RIFUGI sono stati di ottima qualità e con buoni servizi.
Anche a CALAFATE la Guida è stata sensibile alle mie richieste, forse solo l’albergo decentrato dalla città.
Di ottimo livello quello di PUNTA ARENAS dove ho gustato una buona cena.
Spero di essere di nuovo Vs. cliente e di ricevere la Vostra assistenza in autunno.
Cordiali saluti e a risentirci presto.

Nerino Ruozzi 24 Marzo 2011


Gen.le Sig.ra

Siamo contenti del nostro viaggio in Chile e in particolare del soggiorno all'Isola di Pasqua e al Deserto di Atacama.
Avremmo intenzione di visitare la Bolivia o l'Ecuador con soggiorno a Papete l'anno prossimo Maggio/Giugno.
Sarà nostro interesse contattarla per questo viaggio.

Grazie e distinti saluti
Maria Bambina e Luigi Terragni



Ciao a tutti, oggi ho pubblicato su You tube la proiezione fatta con le immagini fatte in cile e bolivia il link è questo:

http://www.youtube.com/watch?v=23x9Gy7mSjo&feature=mfu_in_order&list=UL

Grazie ancora a tutti per il bellissimo viaggio.

Ciao.

GIGI & LUCY



Gentilissime Laura e Giulia

Penso che i ringraziamenti siano dovuti !
Soprattutto dopo gli inconvenienti legati a Punta Arenas.
So di molti turisti che hanno perso voli e prenotazioni ( e di conseguenza soldi )
Il fatto che abbiate riprotetto il nostro viaggio dimostra la vostra qualità e il vostro stile.

L’autista che avete usato per i transfer per l’aereoporto di santiago è stato gentilissimo.
Gli Hotel scelti, ottimi! (penso che il più caratteristico sia stato l’Hotel Palafito sull’isola di Chiloè: molto bello e accogliente)
Le guide e gli autisti che si sono alternati nei tours sono stati sempre molto disponibili e competenti.

Sicuramente tornerò in Cile.. (non so quando)
Ho il desiderio di conoscere meglio la zona del Nord!
Mi hanno affascinato le distese, i contrasti dei colori, le Ande, la fauna presente.

Grazie ancora

Pierantonio Garbiglia


Laura
Queremos agradecer toda a acolhida no Chile
Correu tudo muito bem
Abraços
Jose e familia ( Brasil)

Scusate il ritardo nella nostra risposta, ma come sempre dopo che si ritorna a casa ci sono moltissime cose da fare.
Conserviamo nel cuore un viaggio ed un'esperienza straordinaria.
Vi ringraziamo ancora molto per l'assistenza telefonica (molto molto utile) e per gli ultimi saluti fatti di persona, quando siete venuti a ritirare il cellulare il nostro ultimo giorno.
Ci rendiamo conto che questo viaggio è stato molto difficile da organizzare, figuratevi io a pensarmelo e a studiarlo ... ma il risultato è stato eccellente.Su tanti viaggi fatti all'estero: Canada, Nuova Zelanda, Australia, Argentina .. il Cile ha avuto qualcosa in più. Tutto quello che desideravamo fare si è potuto realizzare.
C'è da dire che abbiamo avuto anche molta fortuna negli incastri tra orari e attività da fare, perchè siamo riusciti a farci dei trekking e delle escursioni ulteriori in loco.

- Vi facciamo i complimenti per l'organizzazione degli orari dei bus. Qui dall'Italia mi davano per matta nel fare un viaggio totalmente in bus, invece è stata un'esperienza divertentissima e molto efficiente. Sono estremamente comodi, in modo da potersi riposare durante il tragitto, e puntuali. Nessun ritardo o contrattempo.

- Tutti i soggiorni negli hotel sono stati ottimi, anche se noi in verità non ci stavamo mai se non per dormire!!

- Anche l'esperienza con la navigazione Navimag è stata semplicemente fantastica. Per noi italiani era già particolare fare un'esperienza del genere, e poi l'equipaggio, l'organizzazione delle escursioni, i paesaggi visitati e tanti amici cileni ... hanno reso tutto meraviglioso.

Rinnoviamo a voi i complimenti già fatti a voce per l'aiuto e l'ottima preparazione nell'organizzione del nostro viaggio.
Se qualcuno volesse fare un'esperienza del genere ... assolutamente si!! Lo consiglierei a chiunque, certamente bisogna però rispettare gli orari e comprendere che un viaggio simile è anche molto faticoso ... ma quando si ritorna a casa con un sacco di immagini, paesaggi , persone incontrate, .. in testa, questi ricordi rimangono per sempre.

Ho da poco sviluppate le mie foto a rullino (io ancora ci tengo alla foto analogiche) e sono a dir poco emozionanti. Ogni foto ci ricorda un evento, una storia, una giornata nel vostro Cile.

Un abbraccio carissimo a tutto lo staff di Exploring Chile
Alessia e Davide
________________________________________________________
p/s. anche a Luciano ho rinnovato la vostra preparazione e competenza. Non siete sicuramente un'agenzia di massa, comune, ma molto attenta alle richieste dei clienti.


Siamo rientrati da quasi un mese dall’overland attraverso il Cile e la Bolivia ed a mente serena posso con tutto il cuore affermare GRAZIE EXPLORING CHILE !!! E’ stato sicuramente il viaggio più sensazionale che abbia mai fatto… e ne ho visitati di posti assurdi eh. E’ la prima vacanza per la quale le parole non servono a niente, nessun aggettivo potrebbe render giustizia alle sensazioni, ai paesaggi ed alla bellezza e professionalità delle persone che ci hanno accompagnato in questa avventura. Dal fascino delle città sudamericane ai deserti di sabbia,di roccia e di sale, trekking immerso in panorami mozzafiato, mountain bike attraverso scenari lunari, una cucina tradizionale e fantastica, Pisco Sour sempre pronto, passando per le incredibili lagune degli altopiani boliviani, geysers, acque termali, ghiacciai, vulcani, per chiudere in bellezza in riva all’oceano, tra le colorate abitazioni care a Neruda e nei vigneti cileni, occasione perfetta per sollevare un calice con gli amici al suono di “A presto Cile !”.

Nilo _ Overland Cile-Bolivia, Novembre 2010


Caro Yuri
finalmente Ti scriviamo per darti alcune riflessioni sul viaggio in Bolivia e Cile che ci hai organizzato. E' andato tutto bene e credo che te lo abbiano confermato i Tuoi collaboratori.
Ci sono piaciuti molto i posti visitati e l'organizzazione e la scelta degli hotel (invero abbiamo avuto una sola sistemazione "critica" a Villamar.
Per il resto tutto OK, in particolare per quanto riguardagli accompagnatori e gli autisti con i quali è stato piacevole dialogare e passare il tempo.
Una delle preoccupazioni che avevamo e che crediamo abbiano molti di coloro che affrontano il viaggio era quella della sopportazione daella quota : non abbiamo praticamente mai avuto problemi.
Indubbiamente Bolivia e deserto di Atacama sono posti che almeno una volta vanno visitati, voto 9. Se vogliamo essere critici invece diremo che l'Isola di Pasqua forse è u po sopravvalutata, bella si....ma forse all'isola si puo' anche rinunciare : voto 7,5.
Ottima anche l'organizzazione dei voli e la tempistica degli stessi
lnsomma ci siamo divertiti ed è un viaggio che consiglieremo volentieri ad altri che sappiano apprezzare la bellezza di quegli splendidi e sconfinati paesaggi.
Ti alleghiamo alcune foto, fanne l'uso che vuoi.
Grazie e a risentirci
Sergio e Susanna



Cara Sara,

scusami se non ti ho scritto subito ma non appena tornati ci siamo subito infilati in un' altra avventura...l'acquisto della casa! tornando ad Exploring Chile devo dire che l'organizzazione è stata perfetta. abbiamo cambiato non so quanti aerei, aereoporti, alberghi, fusi orari e quant'altro ma non c'è stato il benchè minimo problema o intoppo.
in Cile ottima la compagnia e i consigli di Juan che ci ha portato l'ultimo giorno a visitare anche Valparaiso.
da sogno la Polinesia, anche se il tempo non è stato sempre clemente: qui, se posso, direi che forse l'Ibiscus di Moorea è un po troppo... diciamo così...basico!splendida invece l'accoglienza e la struttura del Mai Tai di Bora Bora.
poi l'isola di Pasqua, un sogno che ho cullato da bambino e che grazie a voi (ed alla pazienza di mia moglie che è passata da Bora Bora ad Hanga Roa senza apparenti scompensi) ho realizzato.
Ti allego una nostra foto, che se volete potete pubblicare sul vostro sito, scattata in uno dei posti più affascinanti del pianeta e che occuperà certamente il posto d'onore oltre che nei nostri cuori, anche nella nostra nuova casa (quando finalmente riusciremo a comprarla!)

Spero di risentirvi e...ancora grazie!

Gianluca e Ilaria

Buongiorno

stiamo bene, purtroppo le vacanze sono finite e siamo rientrati al lavoro.
Il Cile e l'Isola di Pasqua ci sono piaciuti tantissimo, io personalmente sono rimasto stupito da Santiago, non mi aspettavo di trovare una città così bella, moderna e accogliente.
Il viaggio è andato molto bene per merito vostro e della vostra organizzazione, siete stati veramente bravi. Ci siamo trovati benissimo con la persona che ci a seguito gli ultimi due giorni.
Direi che è stato tutto positivo, per cui preparatevi, perchè in futuro abbiamo intenzione di ritornare il Cile, questa volta vorremmo visitare la Patagonia.

Un cordiale saluto

Riccardo e Manuela


Dopo il mio ritorno a casa, voglio spendere poche ma significative parole per elogiare l'operato di di Exploring Chile, agenzia italo-cilena specializzata nel Sud America/Pacifico cui ci siamo affidati per organizzare la nostra Luna di Miele (Santiago del Cile, Isola di Pasqua, Polinesia e Isole Cook).

Sì, perché il successo del viaggio è dovuto anche alla puntuale e perfetta organizzazione di Yuri Marin Diez e soci, sempre attenti e premurosi nel seguirci e ad assicurarci che tutto andasse per il meglio, affrontando anche gli imprevisti inaspettati.

Come ad esempio lo scellerato sciopero dei vigili del fuoco a Tahiti, che ha paralizzato numerosi viaggiatori in Polinesia e ci ha bloccato per alcuni giorni, stravolgendo il nostro programma di viaggio. Niente panico però: assistenza precisa e puntuale di Exploring Chile con programma rivoluzionato e problema risolto brillantemente.

Per non parlare poi della cura prima durante e dopo il viaggio, con proposte puntuali e precise, disponibilità piena, gentilezza, correttezza, cortesia, simpatia e allegria.

Un grosso quindi ringraziamento a Yuri, Laura, Juan, Guido, Manuel e tutti coloro che hanno reso così favoloso e perfetto il nostro viaggio. Mi sento di consigliare Exploring Chile a tutti coloro che vogliano intraprendere un viaggio indimenticabile in Sud America/Pacifico. A presto sicuramente!

Riccardo Campaci Viaggio di nozze Isola di Pasqua e Polinesia

Hola Yuri Marìn! Ciao Sara!

Il viaggio è andato molto bene: l’itinerario e le sistemazioni che ci avete proposto e che abbiamo “aggiustato” insieme ci hanno permesso di vivere due settimane intense toccando diversi posti belli ed interessanti.
Abbiamo molto apprezzato la compagnia e l’esperienza di Juan nei giri tra Santiago, Valparaiso e Isla Negra. Anche le guide nelle escursioni di gruppo sull’isola di Pasqua (offerte dal vostro corrispondente) sono state utili nella scoperta della storia e della natura dell’isola.
Ugualmente ci hanno soddisfatto le escursioni a Moorea e quelle a Bora Bora.
Entrambi gli alberghi cileni (Santiago e Pasqua) erano perfetti per un soggiorno turistico, finalizzato alla scoperta dei luoghi più che al riposo / lunga permanenza in camera.

I resort dei due soggiorni “lunghi” in Polinesia erano davvero belli (oltre che in un contesto – la Polinesia – unico al mondo): siamo stati contenti della scelta di sperimentare due diverse tipologie di bungalow (overwater e beach), ci sono piaciute entrambe.

Le foto sono ancora intatte nella macchina … il ritorno al lavoro è stato pesante per tutti e due.

Eventualmente ve ne manderemo più avanti … intanto grazie ancora di tutto.

Annalisa e Simone Maggio 2010

DALL’ISOLA DI PASQUA ALLA POLINESIA
Dove andare in viaggio di nozze… di sicuro doveva essere un viaggio memorabile, il viaggio più bello della vita, in luoghi che avevo sempre sognato, e poi doveva essere lontano, dall’altra parte del mondo, il più lontano possibile dalla vita quotidiana.
Uno dei luoghi che desideravo visitare da sempre era Rapa Nui, la mitica Isola di Pasqua. Avevamo visto il film da fidanzati, prima ancora avevo letto libri, fumetti, avventure ambientate lì: la cerimonia dell’Uomo Uccello, l’uovo del manutara, la caverna degli antropofagi, i giganteschi mohai che tanto avevano stuzzicato le mie fantasie di ragazzo, ecc..
Il sud America poi ci aveva sempre affascinato, il Cile, il paese di Pablo Neruda, così caldo, passionale e romantico, era da sempre una delle nostre destinazioni da sogno.
Era deciso, Cile e Isola di Pasqua. Anche la mia futura moglie fu subito d’accordo e mi spronò alla ricerca del viaggio. Nell’agenzia viaggi visitata nessun pacchetto era soddisfacente e abbastanza specialistico. Quindi iniziai la ricerca in internet e trovai così il sito di exploringchile: spiegazioni approfondite, diverse possibilità di escursione, programmi ampi e particolareggiati. Era il giusto tour operator per noi. Però, prima di affidarmici, e fare il bonifico bancario, dovevo assumere informazioni sull’affidabilità. Una rapida ricerca in internet e trovo molte recensioni positive in vari siti e riviste specializzate di viaggi. Sempre giudizi ottimi, di serietà e competenza. Allora è deciso, scrivo l’email e inizia così il mio rapporto con exploringchile.
Spiego le nostre esigenze, una luna di miele, vogliamo vedere l’Isola di Pasqua e qualche altro paese, vogliamo girare, esplorare, non rimanere sempre nello stesso posto. Per vedere l’Isola di Pasqua 5 giorni bastano, e allora dal sito stesso traiamo l’idea della Polinesia. Cosa c’è di meglio della Polinesia? Niente, e siamo già in zona. E’ il mare più bello del mondo, il paradiso terrestre, la terra dei Maori, i grandi navigatori che usavano le canoe col bilanciere, seguivano gli squali per trovare la rotta, cavalcavano le balene. Per un appassionato di mare come me era il massimo. Mia moglie mi accontenta, piace anche a lei. Sul sito di exploringchile trovo pacchetti personalizzabili con Isola di Pasqua e Polinesia.
Dobbiamo scegliere le isole dove andare, il sogno continua, è possibile andare a Tahiti, dove approdò il Bounty, l’isola teatro del più famoso ammutinamento di tutti i tempi. Era la mia avventura preferita da sempre, ho visto tutte le versioni del film, ne posseggo tre, avevo letto il libro, avevo visitato la tomba del comandante Blight a Londra. Era deciso, dopo l’isola di Pasqua saremmo andati a Tahiti, sulla rotta del Bounty e, per mia moglie, appassionata di pittura, avremmo visitato anche il museo Gaugin proprio lì dove lui trovava l’ispirazione per dipingere “le ragazze di Tahiti”.
Come terza isola abbiamo scelto Moorea perchè il resort si trovava vicino al paese e potevamo fare lo shopping. Abbiamo fatto incetta di bellissime perle nere e di parei, ne abbiamo comprati per tutti. E dopo, anche su consiglio di Exploringchile, siano stati a Bora Bora. Non potevamo perderci la perla della Polinesia. Abbiamo trascorso gli ultimi 3 giorni di vacanza in un overwaterbungalow nella laguna più bella del mondo, un mare di un azzurro innaturale, un’acqua che sembra che bolla. Nel bungalow-palafitta c’era una botola di vetro sul pavimento per vedere il mare e i pesci dalla nostra camera da letto, fantastico. Però, come tutte le cose belle, la Polinesia è anche costosissima e ogni escursione fuori programma costava mezzo stipendio.
Alla fine della vacanza devo dire che l’isola di Pasqua è ancora più affascinante e misteriosa di quanto si scrive. E’ suggestiva oltre ogni immaginazione, ricca di storia e spunti culturali, provoca emozioni indescrivibile a chi la visita e la consapevolezza di trovarsi in un luogo unico al mondo. Mentre la Polinesia è realmente il paradiso terrestre che si vede nei film e nei documentari.
Ovunque siamo stati, in luoghi tanto remoti, ci siamo sempre sentiti sicuri e seguiti da exploringchile. I corrispondenti ci aspettavano agli aeroporti per accompagnarci agli alberghi con puntualità e ci venivano a riprendere. Spesso erano prodighi di spiegazioni. Nel complesso del viaggio abbiamo preso 10 aerei e cambiato 5 alberghi, e l’organizzazione è stata sempre perfetta, precisa e puntuale. Qualche piccolo incidente che ci è occorso, tipo dimenticare il caricabatteria in albergo o la dogana cilena che voleva farmi pagare una multa per aver dimenticato un mandarino in valigia, non è stato da attribuire all’organizzazione del viaggio ma allo spostarsi molto e in luoghi tanto sperduti.
Credo che exploringchile non lavori solo per la massimizzazione del profitto ma anche per esprimere il proprio amore per il Cile e per divulgarne la bellezza. E la serietà viene premiata, tant’è vero che vedo che è diventato il corrispondente abituale in sud America del programma televisivo “Alle falde del Kilimangiaro”.
Infine, purtroppo, in questi giorni ho seguito in televisione il terremoto in Cile. Vogliamo fare tanti auguri ai Cileni per una pronta ricostruzione e un rapido ritorno alla normalità. Siamo vicini alle famiglie colpite e speriamo che il Cile ritorni presto ad essere il tranquillo e bel paese di sempre.
Riccardo e Ida, Roma, 16 marzo 2010

buongiorno sig.ra Sara,sono Paola,come sta?

il viaggio è stato molto bello,tanta natura,sole,relax! non mi sono mai sentita abbandonata,passo dopo passo mi veniva spiegato tutto...mi sono divertita molto sull'isola di pasqua(peccato forse per le pioggerelline improvvise) e nel parco del torre del paine:che colori!!!grazie ancora di tutto e non si dimentichi di me perchè la contatterò di nuovo per i miei prossimi viaggi nel sud america! arrivederci.

Il Meglio del Cile - Paola Paglialonga Febbraio 2010

Ciao Sara,

ti scriviamo per ringraziarti e per complimentarci con Exploring Chile per l’organizzazione del nostro viaggio. Oltre ad aver avuto la possibilità di visitare luoghi bellissimi, abbiamo potuto usufruire di un servizio puntuale ed efficiente che ha sicuramente contribuito a rendere ancora più piacevole il nostro soggiorno.

Un ringraziamento per tutte le guide che ci hanno accompagnato nei tour, ma un grazie particolare a Guido dell’Isola di Pasqua, che ha unito professionalità e attenzione alla sua innata simpatia. Un grazie anche a Pedro di Santiago per la sua efficienza e competenza e a tutto il vostro staff.

Sicuramente suggeriremo Exploring Chile a tutti coloro che sono interessati a visitare una terra così bella, della quale è impossibile non innamorarsi.

Un caro saluto

Francesca e Alessandro ( Gennaio 2010 )



Abbiamo appena concluso una splendida vacanza e volevo ringraziare la Vostra perfetta organizzazione che ci ha consentito di viverla con spensieratezza.

In questa mail non parlerò della bellezza dei luoghi visitati (Santiago-I.di Pasqua-Polinesia francese), ma volevo ringraziare in particolare alcune persone che sono riuscite a trasmetterci non solo la storia e le tradizioni di questi posti, ma l’amore per la loro terra.

Trascuro quindi volutamente i paesaggi da cartolina che ci offre la natura polinesiana ed il fascino dei misteri dell’Isola di Pasqua, per dedicare un pensiero alle persone che abbiamo avuto la fortuna di conoscere in questo viaggio. Persone che sicuramente ci hanno trasmesso un forte amore per la loro terra.

Santiago è stata inserita nel nostro viaggio come una città “di transito”. Invece è diventata una sorpresa. E’ stato un piacere conoscere Juan, eccellente nostro accompagnatore nelle strade della metropoli, una persona preparata e “raffinata” che è riuscita in breve tempo a coinvolgerci nel suo amore per la città e a farci sicuramente inserire il Cile nelle nostre prossime mete di viaggio. Un arrivederci dunque ed un grazie (e ancora complimenti per la sua splendida famiglia!).

Sull’Isola di Pasqua, i racconti di Guido ci hanno fatto sentire “parte di un’avventura”. Guido, sempre attento e preparato, è veramente una persona “magnetica”, piena di energia (parola che bisogna necessariamente pronunciare in spagnolo!), come il luogo che ci ha ospitato. Ascoltare la storia dell’isola, le sue leggende e tradizioni attraverso l’abilità oratoria di Guido è davvero un’esperienza coinvolgente. Vieni catapultata nel passato, nei misteri e nelle sue storie, in un viaggio immaginario che ti fa dimenticare il presente. Guido ti arriva al cuore e non sto esagerando. Vi prego di ringraziarlo ancora per tutto quello che ci ha trasmesso. Sicuramente ci ha fatto sentire il forte legame e affetto per la “sua” isola .

Nella Polinesia francese, dedicare un pensiero alla splendida ospitalità e delicatezza del gestore dell’hotel La Pirogue di Tahaa, è sicuramente d’obbligo: Giuliano, ci ha fatto sentire sempre un po’ “speciali” e ci ha aperto le porte del suo piccolo angolo di paradiso. Un unico rimpianto: quello di non aver avuto il tempo di assaggiare la sua cucina giapponese, avendone però ammirato la fase di preparazione (Giuliano elabora i suoi piatti di fronte ai propri avventori).

Un grazie anche al “capitano Zephirin” della Expirit Excursion nell’isola di Rangiroa, per la corsa con i delfini e i tuffi negli acquari tropicali. Ha soddisfatto tutti i nostri desideri senza limiti di tempo.

E infine un grazie di cuore anche a te, Sara, per i tuoi consigli e per aver reso possibile tutto questo…

Lucia Cioncoloini ed il gruppo “Isola di Pasqua e Polinesia” del 28/12/2009-20/01/2010

Gent.ma sig. Sara
siamo rientrati appena stanotte ma ci tengo a scriverle subito per ringraziare la Exploring Chile per l'ottima organizzazione del viaggio.
Tutto è stato perfetto , non ci sono stati disguidi, ritardi, inconvenienti.
Le sistemazioni alberghiere sono state buone ma a far la differenza sono state le guide, tutte ottime, sicure e preparate e l'affidabilità degli autisti che, almeno in Bolivia . pare non essere cosa poi così certa ed invece, viste le condizioni delle strade, quanto mai importante. La guida di Santiago, Juan, ci ha saputo far apprezzare la città in notturna, nella visita che abbiamo concordato extra, e la bellezza di Valparaiso con le sue piccole case piene di colore. Guido, profondo conoscitore della cultura e dei misteri dell'Isola di Pasqua, ha reso il nostro soggiorno quanto mai interessante nonostante l'inclemenza del tempo. Adriana che ci ha accompagnati in tutta la parte boliviana si è dimostrata attenta, sensibile e perfetta organizzatrice (nessuno di noi dimenticherà i suoi ricchi picnic (altro che box lunch!). Una persona davvero eccellente! Anche l'interprete Alessandro, nonostante il suo italiano non fosse eccezionale, è stato attento e disponibile. Rinaldo poi, nella visita di La Pax. oltre l'aspetto turistico ci ha fatto intravedere la realtà della vita locale ed anche le guide di Potosì e Sucre hanno reso le visite assai interessanti.
Dunque, piena sioddisfazione di tutti i partecipanti. Da parte nostra il gruppo è sempre stato unito e puntuale.
A lungo ognuno di noi porterà negli occhi le immagini di paesaggi meravigliosi e nel cuore le intense emozioni provate. Ancora grazie e cordiali saluti
Caterina e Oreste a nome di tutto il gruppo.
Rapa Nui & Overland Cile Bolivia - Ottobre 2009












Buongiorno,
sono rientrata oggi da Salina, dopo il viaggio in Cile.

Il feed-back del nostro viaggio è altamente positivo. Vi ringrazio e vi faccio i complimenti per l’ottima organizzazione. Alto Atacama è un hotel di grande charme e professionalità (si può tranquillamente rimanere per un periodo molto più lungo, dal momento che ogni giorno c’è qualcosa di diverso da fare); tutti i luoghi che abbiamo visitato sono stati straordinari ed interessanti. Ho scoperto un Paese bellissimo ed accogliente.
Un particolare plauso e ringraziamento per Juan che è un collaboratore di gran livello per la affabilità e l’intelligenza nel saperti condurre e dare informazioni (gli inviamo i nostri saluti e ringraziamenti).
Siamo stati così bene che saremmo interessati ad un viaggio per Natale, nel sud del Cile.
Ci piacerebbe fare la crociera con Skorpios, ed eventualmente per Capodanno fare qualche giorno al mare, partenza il 23 dicembre e rientro per il 4 o 5 gennaio.

Sentiamoci per delle proposte.

Cordiali saluti.
Vittoria Orlandi e Roberto Pasquon



Buon giorno,

siamo appena tornati dal nostro “overland” in Cile e Bolivia e desidero esprimervi, anche a nome di mia moglie, l’apprezzamento per il suo esito che riteniamo molto soddisfacente.

Organizzazione, servizi, guide e mezzi sono state all’altezza delle aspettative, così come per le sistemazioni alberghiere, apprezzabili anche nelle situazioni minori, come Villamar, tuttavia esempio di una ricerca precisa di fornire servizi ottimali.

Come ultimo, ma solo in ordine cronologico, un grande ringraziamento alla Sig.ra/Sig.na (?) MARLEN MARIN, e con lei a tutto Exploring Cile, per il modo gentile con cui avete voluto unirvi nel festeggiare il mio compleanno, tanto inatteso quanto gradito!

Con viva cordialità

Gianfranco Santelia (coequiper di Norina Schiavon) 14 al 28 Agosto 2009

Gentile ing Marin Diez

volevo darle un rapido resoconto del nostro viaggio.

Nel suo complesso il viaggio é statto FANTASTICO !!!!.

1. l’ITINERARIO era praticamente perfetto bilanciando bene la grande quantità di cose da vedere col poco tempo a disposizione per compiere in 18 giorni un tragitto così impegnativo: L’unico suggerimento che mi sento di dare é che anziché spendere due giorni sul lago Titicaca visitando il primo giorno l’Isla del Sol in Bolivia ed il secondo giorno l’Isla Taquile in Perù sarebbe meglio concentrarli sull’Isla del Sol che é sicuramente più attraente e ricca di cose da vedere ed offre anche delle sistemazioni alberghiere di buon livello per trascorrervi la notte

2. gli HOTEL andavano dai due eccezionali CASA ANDINA PRIVATE COLLECTION a Puno e Cuzco ad una serie di altri ( HOTEL TORRE MAYOR, HOTEL CASA DON TOMAS, HOSTAL LAS PIEDRAS, HOSTAL JARDINES DE TAHUA, HOTEL VILLA REAL SAN FELIPE, HOTEL REY PALACE ) comunque buoni o accettabili tenendo conto, soprattutto in Bolivia, delle condizioni particolari di questo paese.

3. i SERVIZI e le GUIDE sono stati tutti al di sopra della media.

Grazie ancora anche da parte di mia moglie

Marco Lusardi - Dal Deserto a Machu Picchu 07 al 23 Agosto 2009

IMPRESSIONI CHILENE

Mi scusi il ritardo con cui le rispondo, ma in questi giorni sono stato veramente molto impregnato con il lavoro.
Veniamo ora al viaggio. Tutto è stato organizzato con precisione e meticolosità senza nessun inconveniente degno di nota.
Non credevo che Santiago fosse uno città così avanzata dal punto di vista tecnologico, a tal punto che se uno non sapesse dove si trova penserebbe di essere in una città degli U.S.A. (5 linee metropolitane, strade ampie e grattacieli).
So che la cosa è molto soggettiva ma ci è piaciuta molto Valparaiso, il suo caos le case dai colori vivaci e gli scorci da cartolina delle sue colline. Da non trascurare Casa Higueras che è un posto unico, dove tutto è curato alla perfezione e nei minimi particolari.
Dando molta importanza anche al fattore culinario, abbiamo trovato anche una cucina eccezionale in ogni posto in cui abbiamo mangiato; con particolare riferimento alla frutta che è squisita.
Purtroppo il Chile è molto grande e ci spiace di non avere avuto abbastanza tempo per fare un viaggio più lungo in cui approfondire meglio la conoscenza di posti che avrebbero meritato di essere visitati in modo più particolareggiato.
Mi riferisco alla Patagonia ma soprattutto alla regione dei laghi che ritengo sia fuori dai giri del turismo di massa che proviene dall’estero, ma che è una zona incantevole.
Ci spiace anche di non essere stati a La Serena ed effettuare una uscita notturna per vedere stelle e galassie, ma d’altra parte non si può avere tutto.
Tutto quello che non è stato possibile fare potrebbe essere motivo di un altro futuro viaggio in Chile, magari in un periodo diverso dell’anno.
Spero di essere stato esaustivo nelle mie impressioni, che se anche scritte in modo un po’ arruffato sono comunque sincere genuine.

Cordiali Saluti

Mirco Foschieri e famiglia - Fly & Drive Cile Agosto 2009


Salve Sara,
La vacanza in Cile è stata bellissima!(qualche giorno in più ci avrebbe permesso di vedere tutto con un pò più di calma ) Il tempo al nord è sempre stato bello,nella zona di Puerto Varas pioveva abbastanza è purtroppo il cielo è sempre stato grigio,a Chiloè la pioggia si alternava con il sole.Ottima tutta l'organizzazione, molto gentili la Sig.ra Laura e anche Juan.
Ottima la sistemazione nella suite a Castro Hosteria Castro
Grazie MILLE per l'ottima organizzazione.
Al più presto le manderò qualche foto.
Clara Borgogna Fly & Drive in Cile Agosto 2009

Può capitarti di scorgere nel mezzo alla ressa d'improvvisati attendant all'arrivo a Santiago, il tuo nome ben alto in cielo scandito da un'anfitriona di un metro ed ottanta, elegante, inconfondibile ed i cui occhi di quel cielo sono lo specchio. Può capitarti d'esser accompagnato su un comodissimo van 7 posti, tutti per te, desiderare da bere e sorseggiare mentre sonnecchi per il jetlag o domandi dei più e dei meno ricevendo tutta l'attenzione della guida e dell'anfitriona; d'esser accolto dal richiamo delle invitanti esalazioni di un'asado od una mariscada attorno ai quali troverai ottimo vino, persone sorridenti, mai banali ed amanti di tutto ciò che quella terra alla vita può dare. Può succerdere di ritrovarti a tagliare un tonno di Pasqua come la lama calda scioglie il burro, sorseggiare piscosour difronte ad un parco di fenicotteri nel bel mezzo di Santiago; di rincorrere le vie della storia travagliata di un paese dalla cultura orgogliosa per ritrovarti nella notte immerso nei ritmi visionari di locali oltre la moda;di sentirti cullato tra i profumi del mosto di una vigna storica dove arrivi con il tuo esclusivo van, ti senti importante e tale vieni ritenuto, puoi scegliere se gioire di una copa con congrio seduto in un lodge o di un giro tra i filari in trattore, seduto sulla paglia, accarezzato dal vento che fugge dal Pacifico per allietarti il sole cocente.
Puoi ritrovarti a seguire le traiettorie dei gabbiani giocar dietro il brillar delle bollicine di una flute mentre le onde sbattono fragorosamente sotto il tuo letto e fragole glassate di cioccolato contendono il sapore ed i colori al tramonto.
Tutto questo può accadere grazie ad ExploringChile Travel e mentre il van ti acconpagna dolcemente verso il ritorno, scopri di aver appena iniziato il lungo viaggio verso un novo modo di comprendere la vita.

Lorenzo Pansani -Sommelier A.I.S(Arezzo )


Gent. Sara,

Il viaggio è stato veramente bello e interessante. Ho apprezzato molto come sia Lei durante i preparativi e l’organizzazione del viaggio che Laura durante il soggiorno in Cile mi siete state vicine nel soddisfare le mie richieste, Viaggiare con la Vs, organizzazione è come viaggiare in famiglia,

Grazie ancora e arrivederci alla prossima occasione,

Saluti Carlo Banfi - Dal Deserto alla Patagonia Marzo Aprile 2009

Il CILE è un paese fantastico, uno dei nostri viaggi preferiti, peccato non aver visitato anche il nord... sarà per la prossima. Dopo Santiago, impossibile perdersi la capitale, il tour in PATAGONIA ci ha veramente lasciati senza fiato. Una nota su tutte, NON PERDETEVI LA NAVIGAZIONE verso uno dei GLACIARS IN GOMMONE, rimarrete in silenzio davanti alla maestosità, al suono ed ai colori del ghiaccio che si poggia delicatamente sulle acque !!!
Ultimo ma non per importanza ... GRAZIE AD EXPLORING CHILE per un servizio davvero di classe, su misura e senza il benchè minimo imprevisto !

Claudio Zolla - "Exploring Patagonia Gennaio 2009"


Hello :

I had no time to thank you before but Francesca and I want to thank you a lot for the perfect organization of our honey moon! It was really unforgettable!
I'll send you soon some pictures of our trip!

Best regards

Alessandro Michelutti & wife


Ciao, sono un appassionato di Mountain Bike (enduro ed downhill), un giorno più depresso del solito per l'andamento del paese Italia (e più in generale Europa), mi fermo ad osservare la cartina mondiale che ho in ufficio e l'occhio mi cade sul Cile: paese fantastico penso, alte montagne e mare a breve distanza tra loro. Beh non ci crederete, ma da li a poco mi son messo in cerca di qualcuno che facesse "capire" il Cile. Cerco un pò in rete e .... Exploringchile: mando una richiesta per un preventivo cercando di spiegare che quello che sto cercando è un paese dove spostarmi con la famiglia e pertanto non voglio solo un viaggio vacanza. Di li a poco arriva la proposta che con qualche aggiustamento mettiamo a posto ed accetto. Bene io e mia moglie Valentina abbiamo scoperto come potrebbe essere la nostra vità a Santiago o molto più probabilmente a Vina del Mar o ancora a Zapallar; grazie all'ottima organizzazione (impeccabile devo dire su tutto) abbiamo visitato le zone residenziali della capitale cilena (compreso alcuni appartamenti in edifici di nuova costruzione), capito come funzione la sanità, le scuole, come e dove fanno acquisti i cileni, come si divertono e mangiano .... insomma quello che volevamo sapere. Abbiamo avuto anche l'onore di cenare con il boss dell'organizzazione: il mitico Yuri che ringrazio e saluto. Presto credo che tornerò per un altro tour molto simile, stavolta per valutare la parte a nord del paese.

Daniele Palmieri & Valentina ( viaggio a Gennaio 2009 )


Hola Yuri:

Ti vogliamo davvero ringraziare, è stato un viaggio davvero stupendo!! Se avevamo delle aspettative a 100, quello che abbiamo trovato è stato 1000!! L'organizzazione, anche se qualcuno (leggi Sarah la tedesca) poteva avere dei dubbi, è stata perfetta. Gli hotel, tutti belli e accoglienti, e anche tutti gli altri servizi.

Tutti i luoghi che abbiamo visitato ci hanno colpito per qualcosa di
diverso:

Il deserto e San Pedro, un'atmosfera veramente particolare, che va dal deserto più deserto possibile alle oasi di alberi al tramonto nella Valle della Luna...Le nostre preferite, le terme di Puritama, soprattutto dopo il freddo dei geyser...stupende, incredibile vedere delle terme in mezzo ad una gola in mezzo al deserto, a più di 3000m! Pazzesco! La gente poi davvero cordiale, tutti gentili.

Chiloè..peccato esserci stati solo un giorno, ma non si poteva fare in modo diverso, la tabella di marcia era serrata!

Ma la nostra parte preferita del viaggio è stata la regione dei laghi: non ci sono parole perché son posti bellissimi!! Ci è piaciuto tutto e anche di più. Prima di tutto Johnny quando ha visto il pick-up..la camioneta..si poteva anche dormire in macchina per lui, era già contento così...dovevi vederlo per le strade..si era uniformato allo stile di guida cileno..nient'altro da aggiungere..poi sarà che sembrava di stare in Svizzera o in Baviera...mi sarò sentita come a casa! I prati verdi, le mucche, i vulcani, i laghi che così limpidi non si sono mai visti, le terme...dopo che pernotti al Villarica Park Lake...che si può volere di più..come si direbbe noi, come papi siamo stati!! E le cabanas ..che belle...in riva al lago, ti addormenti col sole che scende nell'acqua, il rumore del lago, aahhh mamma mia che ricordi...ci saremmo stati una settimana da quanto si stava bene!
Dai, c'è una menzione super speciale specialissima anche per te!! A parte l'organizzazione, che è stata perfetta in tutto, ci hai praticamente accolto nella tua famiglia e ci hai fatto sentire come a casa.
Ah, altra menzione speciale all'assistenza telefonica, grande idea e molto utile! Non ci avete mai fatto sentire soli, diciamo quasi mai dai, e sapevamo che in caso di problemi potevamo contare su di voi..24 ore su 24, che non è da tutti!!

Ecco, qua, vi ringraziamo ancora tutti tanto per aver reso questo viaggio unico e indimenticabile, sarà il primo di una lunga serie, speriamo!

Besos a tutti dall'Italia,

Jonathan & Sarah Novembre 2008 - Dal Deserto ai Laghi


ringrazio per gli auguri e colgo l'occasione per esprimervi la mia completa soddisfazione per il viaggio che mi avete organizzato. Tutto è funzionato a meraviglia: transfer, alberghi, voli, autobus e trekking. Anche il tempo, ma questo non è merito vostro.
Grazie e buon anno.

Laura Levi " Trekking in Patagonia " Dicembre 2008


Gent.mi Yuri Marin e Sara Pelini,
il nostro gruppo (Vianelli: 4 coppie di italiani) è da poco rientrato
in Italia, come sapete. Non abbiamo ancora completamente
recuperato il jet-lag, però un pò alla volta ci arriveremo.
Prima di tutto dobbiamo porgerVi i nostri ringraziamenti
per tutto quello che la Vostra Agenzia ha realizzato per
noi. Sia per le prenotazioni di tutti i viaggi aerei, come per tutti
gli impegni in terra cilena. Ma, e questo veramente ha riscosso
tutta il nostro apprezzamento, per l'assistenza precisa, puntuale e
continua che avete voluto e potuto realizzare. Le persone da Voi
incaricate per seguirci quasi quotidianamente sono state veramente
preparate, serie e puntuali. Abbiamo anche apprezzato la loro grande
la grande disponibilità. Possiamo citarne almeno un paio?
Pedro e Veronica sono stati per noi come dei veri amici!.
Un grazie personale anche a Yuri, che essendo arrivato in Cile
ha voluto anche incontrarci di persona!
Ma un grazie anche del tutto speciale anche a Sara Pelini,
la cui accuratezza e cortesia sono eccezionali!
Bene!! Chissà che non capiti un'altra occasione!
Molto cordialmente

Miro Vianelli " Il Meglio del Cile " Novembre 2008


"Un viaggio belllissimo, ricco di sorprese e di sensazioni che solo la natura incontaminata e sterminata del Cile può offrire"

Andrea

Amigos :

Il nostro viaggio in Cile è stato eccezionale!
Siamo stati benissimo sia in Patagonia che nel deserto di Atacama.
L’organizzazione non ha avuto alcuna sbavatura ed abbiamo sempre trovato più di quanto ci immaginavamo.
Davvero grazie

Luca Ramella & Camilla Tolomei / Cile nell´Hotel Explora Aprile Maggio 2008


"E' stato un viaggio inusuale, fuori dagli schemi, caratterizzato da esperienze nuove piene di emozioni. Un viaggio indimenticabile che ha disegnato nella memoria ricordi di sapori, di colori, di suoni e di immagni ricche di colori che richiamavano la contemplazione ed il silenzio.
Impossibile dimenticare l'imponente lastra bianca del "Ghiacciaio Grey" e le sue brillanti sfumature di azzurro che attraverso dei giochi di forme e di luci riuscivano a dare vita a fantastiche immagini animate.
E come non parlare della natura, dei paesaggi, dei sentier, delle cascate, dei fiori, degli animali e delle rocce del parco naturale del "Torres del Paine " che facevano da romantica cornice ai profondi ricordi e pensieri. Vorrei spendere due parole anche per la nostra guida; sempre presente cordiale e premurosa.
E l'immensità, la forza e l'energia delle onde dell'oceano che avevano il potere di rigenerare tutto il corpo.
Un oceano che con la sua potente melodia accompagnava e cullava come una mamma culla il suo bambino.
QUINDI <<un'avventura all'insegna dell'avventura ma anche della meraviglia, dell'emozione e dell'ascolto del nostro sentire profondo.>>" Grazie allo staff di Exploring Chile.
Elisa Rossi Capodanno 2006

"Non trovo ancora le parole giuste per descrivere quello che ho visto e quello che ho provato: camminare su un ghiacciaio, vivere la natura attraverso trekking mozza fiato, godersi un mare romantico come i tramonti che lo cullavano ogni notte, è difficile trovare le parole giuste". Ringrazio particolarmente a tutti i membri di Exploring Chile che me hanno fatto sentire come a casa mia.
Innocenzo Ingenui

Di recente sono stata in Patagonia e non voglio dire le mie impressioni, ma solo dare un consiglio a chiunque abbia intenzione di andarci. Liberatevi da ogni idea, da ogni racconto che vi e' stato fatto e da ogni aspettativa. Andateci solo con il cuore. Solo in questo modo riuscirete a vedere la Patagonia e quando sarete li', allora mi capirete...."
Giordana Coronella

SANTIAGO....un brulichio di gente, un via vai continuo e caotico di facce dai mille sguardi con sorrisi caldi e accoglienti; una metropoli all'avanguardia, angoli tipici senza regole, odori di cibi in vendita sulle bancarelle improvvisate, mercatini rionali e artigianali in ogni dove, grida di predicatori distratti, musiche in lontananza in attesa che arrivi la sera per festeggiare in allegria un'altra notte cilena, fra bicchieri di pisco e chiassose risate. E' tutto così semplice e colorato,.....sensazioni che definiscono una terra in continuo movimento. E volando ecco che si arriva in PATAGONIA che offre un'infinita gamma di colori, dai toni pastello delle case a quelli caldi e bruciati della pampa che ci circonda, strade lunghe e senza fine e ogni tanto in qua e la un gregge di tranquille pecorelle o lama che osservano il tuo passaggio dall'alto di una collinetta, curiosi e attenti. Ma poi tutto si rovescia. La natura ci regala verdi più intensi e i villaggi diventano scuri e legnosi. E tutto contrasta con l'immensità dei cieli...bassi, sconfinati, luminosi, spesso variegati di nubi color piombo o dense come panna montata. E mentre ti perdi fra le molteplici varietà di azzurro, più in là il sole si colora di rosa rossi e aranci infuocati, inondando inevitabilmente parti di cielo e nuvole che vagando distratte si tovano li per caso, spinte spesso da quel vento impetuoso che piega alberi e arbusti. Tutto si mischia in un'armonia di odori e silenzi fino ad arrivare alla vista mozzafiato dei ghiacciai, dove il blu è veramente il colore dei lapislazzuli e il bianco rende tutto fermo e suggestivo. Ed è li che ti attente...immobile, freddo, imponente, certo che prima o poi berrai la sua dolce e gelida acqua cristallina. Cristalli di ghiaccio che ti sciolgono il cuore...E' qui che almeno per una notte nella vita dormendo ai piedi di questo splendido, quieto e unico scenario, sogni di non tornare mai più e rimanere per sempre in questo angolo di paradiso, lontano dal rumore quotidiano e dal caos cittadino, distante dalla tua vita e da ciò che hai lasciato. Il CILE è questo e molto, molto altro ancora, una terra ricca e affascinante capace di regalare emozioni che ti mettono in pace con te stesso.
buena onda !!!!!!!
Antonella Iacopozzi

Carissimi Exploring Chile Travel, rientrato a casa desidero ringraziarvi per come avete organizzato la mia brevissima visita in Cile e per avermi mandato Juan èstato molto bravo e gentile
Cordialissimi saluti

Mario Mariani

Ciao a tutti , il viaggio è andato benissimo, compreso i voli aerei ( meno male ! ) e i vari transfer.
Con le guide mi sono trovato bene, sono cordiali e disponibili, salutatemi Juan la guida che avevo a Santiago.
Bravo e simpatico anche Joseph, la guida sull'isola di Pasqua .
Le zone che ho visitato sono stupende e magiche, Rapa Nui su tutte ma anche
il Nord chile è fantastico. Sarebbe stato bello, vista la vicinanza, abbinare 1 escursione di 3 giorni in Bolivia per visitare il salar e le lagune. Magari un'altra volta visitando anche la Patagonia, visto che voglio andare anche
qua prima o poi !
Saludos Yuri, ci vediamo magari in Italia o in Cile....meglio!!!!
CIAO !! Grazie per questo viaggio fantastico.
Luigino Corrado

Cari Amici:
Il Cile ci è piaciuto molto. Come al solito, non conoscendo un paese,
non è facile organizzare il viaggio .
Sinceramente a Torres del Paine siamo stati benissimo, siamo  saliti alle torri ed è
andata di lusso! Era limpido e c'era un'ottima visibilità.
Anche l'hotel Torres del Paine ci è piaciuto moltissimo, le guide sono
state molto carine e disponibili . l'hotel di Santiago ci è piaciuto molto, Juan è stato sempre precisissimo e disponibile, all'Aldea siamo stati benissimo......e abbiamo molto
apprezzato la composizione di fiori di Santiago.....
Il deserto di Atacama è stupendo, è andato tutto bene....avete
organizzato anche delle stellate meravigliose!
Un caro saluto e grazie,
Bianca & Alessandro Annoni

Amigos de Exploring Chile:
è andato tutto benissimo! grazie mille, a te e a tutte le persone con cui ci hai messo in contatto che avete reso il nostro viaggio davvero eccezionale.
Il Cile è davvero un paese splendido!
Stefano Braghetta & Francesco Biasi

Milano, 14 maggio 2007
La presente unicamente per esprimere un vivo ringraziamento per l’eccellente preparazione ed organizzazione del viaggio Overland Chile Bolivia appena concluso.
Un grazie particolare a:

• Maurizio Carrasco , esuberante guida per tutta la parte “altiplanica”,
• Juan Badinella , professionalmente ineccepibile a Santiago e dintorni,
• ai tre autisti, nonché ai corrispondenti cileni e boliviani.

Le bellezze della natura del Vostro paese, unitamente alle persone di cui sopra, hanno reso questo viaggio indimenticabile. Infine, un vivo apprezzamento al sig. Yuri Marin, che sin dal primo momento si è reso disponibile e compartecipe alle mie richieste ed aspettative, facendo il massimo per la riuscita del viaggio in tutti i suoi dettagli.
www.altiplanico.blogspot.com
Cordiali saluti.
Lanfranco Zanalda

Yuri:
siamo stati molto occupati al nostro rientro in Italia. Questa è la ragione del nostro ritardo nel ringraziarvi del bellissimo soggiorno a San Pedro e in tutto il deserto di Atacama. Un posto splendido ed incredibile!
L'hotel Aldea ci ha offerto un ottimo servizio e anche Fernando, l'autista che è stato a nostra disposizione per tutto il tempo, è stato molto bravo e sempre attento alle nostre esigenze. Juan a Santiago è stato perfetto ed abbiamo anche avuto il piacere di passare una bellissima serata e cena con lui al Ristorante AZUL PROFONDO il giorno che siamo rientrati da San Pedro. Grazie anche per la bottiglia offertaci dell'ottimo vino cileno. Come ho detto il soggiorno è stato molto bello ed interessante e chissà mai che un giorno ritoremo in Cile per visitare altri luoghi di questo bellissimo paese.
Se così sarà, vi contatteremo sicuramente perchè siamo stati molto soddisfatti del servizio che ci avete fornito.
Un grazie ancora e un cordiale saluto.
Gianluigi e Wilma Simonetta

Hola Yuri:
Purtroppo eccomi tornata a casa...
il Cile è veramente come me lo aspettavo, anzi meglio...(e avevo delle aspettative piuttosto alte...;-) ho visto che hai messo le foto sul sito...appena mi riprendo dal fuso orario e ritorno alla (dura) realtà ti invierò un po’ di foto e scriverò un commento che possa anche solo minimamente rendere l'idea di cosa ho provato viaggiando per questo paese splendido... ma parole e foto non servono a molto...solo chi c'è stato e ha vissuto quelle emozioni può capire cosa significa un viaggio in Cile...(ma questo tu lo sai meglio di me...no?) mi sa che ci tornerò presto...e magari ci rimango anche... altro che "mal d'Africa"...e del "mal di Cile" nessuno ha mai parlato?!:-)... ti ringrazio ci sentiamo presto...appena mi riprendo...SE mi riprendo...:-) hasta lluego Susi.
P.S. ...il tanto temuto CILANTRO che sa di cimice a me piace...!!!AVRO’ MICA ORIGINI CILENE??!:-)))
grazie ancora di tutto...organizzazione ottima, guide bravissime e molto preparate ...todos muy lindos !!
a presto
Susanna Vigoni, Tiziano Milani, Gabriele Vigoni


Impressioni sulla Patagonia:
Camminare per giorni interi fra le montagne ed i ghiacciai della Patagonia mi ha permesso di ritrovare me stesso e di fare pace con il mio corpo. è stata una camminata dentro la mia anima, respirando il "mondo a sud del mondo". Una esperienza fantastica da ripercorrere ogni volta che è possibile. Ho avuto una compagnia eccezionale e persone incredibilmente simpatiche ed aperte a farmi conoscere questo incredibile angolo del pianeta.
La mia guida, Alejandro, Fernando, Cote ed altri amici mi hanno accolto come se mi conoscessero da sempre ed abbiamo condiviso momenti intensi contemplando l'intenso spettacolo della natura.
Amigos di Exploring Chile , grazie per tutto quanto hai fatto per rendere il mio soggiorno cileno il "meno turistico" possibile. Conoscere le persone che ti stanno vicino ed i tuoi collaboratori e la vita cilena è stato per me un incredibile onore che non dimenticherò mai. La Serena, La valle dell'elqui, Il Pisco, Santiago e la sua storia, La patagonia ed il viaggio dell'anima, la carne Asado e tante altre cose..., sono ancora nella mia mente e nei miei sensi.
Zaino in spalla, gambe allenate e via per il Cile, terra di sentimenti e immagini, terra di uomini solidi.
Emanuele Amodei - Direttore Palazzo Spinelli (Firenze)


Francesca:
Come già anticipato a Yuri il viaggio ci è piaciuto tantissimo al punto di guadagnarsi il primo posto tra i viaggi che abbiamo fatto in questi 15 anni!
L' aspetto paesaggistico sopratutto della bolivia forse avrebbe meritato un giorno in più alle lagune anche a costo di una soluzione alberghiera spartana o addirittura in tenda.
La presenza della guida parlante italiano anche se è vero che i paesaggi si commentano da soli, ha rappresentato un valore aggiunto sia perchè ci ha permessso di conoscere un pò meglio la vita cilena sia perchè Maurizio è proprio una persona simpatica e appassionata al suo lavoro.
Su Valparaiso sai già che non ci è piaciuto e pertanto non aggiungiamo altro.
L'organizzazione è stata ottima e grazie per le magliette che ci porteremo in giro per il mondo.
Al prossimo viaggio in America del sud !
Saluti Giovanna Colombo  e gruppo / Overland Cile Bolivia 15 al 26 Ottobre 07


Meraviglia e stupore.Non ho mai viaggiato in aereo; quando mi si è presentata l'occasione non ho esitato nemmeno un attimo ad avventurarmi.

Avevo bisogno di qualcosa di meraviglioso che sarebbe successo sotto i miei occhi da poter un giorno raccontare.Un viaggio diventato un canto dell'anima; un inno all'uomo.

Una città perennemente sognata; in cui è più facile perdersi che trovare la prospettiva che tutta la contiene. Ho ascoltato volentieri ciò che vividamente mi dicevano (quelle "guide" meravigliose che ho conosciuto) e che vedevo.Ogni giorno lo stupore mi accompagnava era lì magnifico e potente; non si dissolveva mai; ogni mattina mi svegliavo madida dei miei sogni.

Custodirò preziosamente questo sogno e; il ricordo del mistero di un'isola affascinante per poter continuare a raccontare di questo viaggio....che colori...autentici; genuini; alle persone solari; calorose; ospitali; accoglienti. Un grazie a Juan; la nostra guida di Santiago; una persona piena di humor; simpatica; gioviale...Un grazie a Herman la nostra guida di "Rapa Nui"; e un grazie alla nostra giuda della "Patagonia"la solare Soraya; un grazie ai due autisti Alberto e Pepe (che persone tenere).Un grazie naturalmente a chi ha curato e gestito questo viaggio con premura e gradevoli suggerimenti...Grazie Yuri Marin.
Rosa Falco  PierPaolo Chiaro e gli altri compagni favolosi della "liguria"

Mariuccia Abello e Sergio Sagripanti.  Viaggio premio Life Srl Novembre 2007


Caro Yuri:
é andato tutto bene grazie.
Vi allego una foto della lagina Nordenskjold a Torres del Paine e l'evaluation form .Ci siamo trovati veramente bene con le guide Cordero Soraya (nostra guida a torres del Paine) e  Chile (nostro autista a Torres del Paine) e Juan  (nostra guida per Santiago, Valparaiso, Vina del Mar)
grazie di tutto!
Annalisa Cazzola e Paolo Bovio / Viaggio di Nozze Novembre 2007


Dopo 25 anni di viaggi per fotografare il mondo ho scoperto grazie ad Exploring Chile questo paese dai 1.000 climi e dai 5.000 volti. Poche altre volte ho avuto un programma di viaggio e di lavoro così lungo e complesso senza avere nessun tipo di problema logistico ed organizzativo in field. Ciò si deve alla grande professionalità ed esperienza di Exploring Chile nel preparare programmi su misura e alle sue guide e corrispondenti nel territorio, tutti onestamente eccellenti. Raramente do alla fine di un viaggio giudizi così apertamente positivi: Exploring Chile li merita tutti. Sto già pensando di ritornare per approfondire la conoscenza di questa terra così poliedrica e diversa nelle sue infinite latitudini.

Franco Barbagallo, fotografo e giornalista di natura e di viaggi dal 1983".


The whole itinerary was well scheduled - It must´ve been better that we could spend on emore day in Atacama instead in Patagonia. Thank you very much for a beatiful and memorable honeymoon trip wich you made it possible !!!!!
Miho Kozawa & Uwe Hoffmann from Germany


Buongiorno Yuri !
buon anno con tutte le scuse per l ritardo di questa comunicazione. come il solito sono rientrata e sono stata travolta dal mio lavoro che, come sà, è sempre molto impegnativo!

la nostra vacanza è stata meravigliosa, siamo state benissimo in tutto. La ringrazio anche molto per i fiori e le giacche e i capellini che abbiamo molto apprezzati Mi fa piacere mandarle anche alcune foto nostre.

stiamo pensando di tornare nel natale del 2009 e andare in Patagonia! grazie yuri, spero anche di poterla incontrare alla bit, pensa di venire? mi faccia sapere.
Cinzia Fiaccadori con Arancia Sobrero / capodanno 2008 nell´hotel Explora di Atacama

Carissimo Yuri,
rientrato ieri sera il primo mail dopo le vacanze é per lei.
Complimenti tutto perfetto, alberghi, organizzazione, gite, ecc...Il servizio svolto dal vostro corrispondenti nel Perù  superlativo, unico "neo" la visita del museo dell'oro previsto nel suo programma però non nel loro pertanto abbiamo preso un taxi e ce la siamo sbrigata da soli, ne valeva la pena, sarebbe stato veramente un peccato perderlo.
Mille grazie per tutto quello che ha fatto e della bottiglia di vino che abbiamo portato in Italia e che oggi la berremo in famiglia alla sua salute.
Cordialissimi saluti
Mario Mariani & Lina Ottinetti / Crociera Galápagos & Perù - gennaio 2008

Bellissimo viaggio con organizzazione al massimo livello, i servizi offerti previsti da Exploring Chile (guide, trasporti, alloggi, flessibilità) sono stati sempre inappuntabili ed efficienti. In particolare l’organizzazione e la struttura dell’Hotel AltoAtacama si sono rivelati al di là di ogni aspettativa : va’ consigliato di restare là un’intera settimana per godere pienamente della struttura e dei servizi offerti, ci è veramente spiaciuto aver previsto una permanenza più corta.
L’Hotel Indigo si è pure rivelato un ottimo Hotel , sistemato in modo molto originale e con personale giovane ed entusiasta.
Da ultimo, le guide (Juan  e Carlos) sono state estremamente efficienti e flessibili anche davanti alle nostre richieste impreviste ed ai cambi di programma.
Andrea Castellani & Cristina Grubas / Capodanno in Cile - Dal deserto alla Patagonia


Cari amici di Exploring Chile Travel Oggi riprendo il lavoro dopo il nostro meraviglioso viaggio in Cile e Bolivia. E' stato davvero indimenticabile. Tutti i servizi erano perfetti. In particolare abbiamo molto apprezzato i servizi dei vostri collaboratori. Vi ringrazio per l’attento e scrupoloso lavoro di programmazione e spero di rivolgermi nuovamente alla vostra agenzia in futuro per una visita del Sud Cileno. Cordiali saluti.
Anna Alberghina & Bruno Albertino / Overland Cile Bolivia & Isola di Pasqua  Agosto 2008

Salve Sara!
di ritorno da un indimenticabile viaggio in Cile .
Innanzitutto voglio ringraziarvi - anche a nome di mio marito -
per gli ottimi servizi che la sua agenzia ci ha offerto. Come forse
saprà, durante un incontro che io e mio marito abbiamo avuto con
l'Ambasciatore italiano a Santiago abbiamo lasciato i vostri
riferimenti telefonici e i recapiti di Juan. Analogamente abbiamo fatto
nel corso di un incontro che abbiamo avuto con il Presidente della
Camera di Commercio italo cilena. Proprio a Juan vogliamo rivolgere un
ringraziamento particolare per la cortesia, la cultura, la
disponibilità e il calore umano che ha sempre dimostrato nei nostri
confronti. Insomma,
spero di tornare in Cile e raccomanderò la vostra agenzia ad amici e
conoscenti che vorranno visitare questo meraviglioso Paese. Voglio
ringraziare anche lei, Sara, per la cortesia e la disponibilità che ha
avuto nei nostri confronti e le auguro un felice inizio di settimana

Grazie di tutto. La vostra professionalità  fa venire voglia di tornare in Cile.

Ornella Cilona &  Pietro Romano /  Atacama e zona centrale - Agosto 2008

siamo rientrati da qualche giorno in Italia ma stiamo rivivendo il viaggio con le 2.000 foto fatte!!!!!
Il viaggio è stato magnifico, paesaggi stupendi, organizzazione impeccabile per l'overland. Vorrei farvi sapere che la guida che abbiamo avuto, la Sig.ra Matilde è una persona fantastica, molto preparata, disponibile, attenta!!!!! Grazie a lei il viaggio è riuscito al 100% .
Spero di tornare in Cile, magari per un viaggio sulla carretera austral e all'isola di pasqua.
Grazie di tutto
Paola Vada / Overland Cile Bolivia Agosto 2008


gentile sig Yuri,
mi scusi con il ritardo con cui Le rispondo ma una serie di imprevisti mi hanno impedito di farlo prima.innanzi tuttovolevo ringraziarla per la Sua cortesia e disponibilità: è stato tutto molto bello.La sua organizzazione è stata praticamente perfetta: dalla puntualità delle guide, alla loro cordialità e gentilezza: le ho trovate anche tutte molto praparate tanto che mi hanno fatto apprezzare ancora di più il Suo paese. cosa dire del nostro viaggio: ho ancora atacama negli occhi, per non parlare del fascino dell'isola di pasqua, sono dei posti indimenticabili!
avvalermi della Sua agenzia (mi piacerebbe visitare la Bolivia e ilPerù)grazie ancora
un saluto
Giovanna moltedo "Dal Deserto all´Isola di Pasqua" 28 Luglio al 16 Agosto 2008



Paese semplicemente stupendo, pieno di storia, cultura, colori, musica, paesaggi e gentilissimi sorrisi.in quanto all'organizzazione di exploringchile ...miei cari yuri e francesca, niente risulta più idoneo di quanto detto da sir W. Churchill :
''personalmente sono di gusti
semplici, mi contento facilmente del MEGLIO''
Riccardo Cioncolini & Caterina Ricci " Il Meglio del Peru " Settembre 2008

Buonasera Yuri,
come sta? innanzitutto ci scusiamo per il ritardo nella risposta: in realtà  avevamo in mente di rispondere prima ma siamo stati "travolti" dagli impegni.
Il viaggio è andato benissimo, ottima l'organizzazione e molto disponibili le guide. Un ringraziamento particolare a Rodrigo ( la nostra guida nell'overland in Bolivia) e all'autista David che ci hanno fatto visitare dei posti meravigliosi.
Bellissimo anche il tour nell'isola di Pasqua con il preparatissimo Guido Cruz e impeccabile e puntualissima anche la nostra guida a Santiago, Juan Badinella.
Questo viaggio ci rimarrà nel cuore e speriamo di poter tornare per visitare il sud del Cile e la Patagonia.
Alleghiamo qualche foto fatta durante il viaggio.
Grazie ancora e a presto
Sonia Serra e Andrea Designori - Overland Cile Bolivia & Rapa Nui Agosto 2008

Caro signori :

Sono trovato veramente bene con quello che mi avete proposto. Explora e Alto Atacama sono state due esperienze che mi hanno permesso di fare molto trekking ed altre esperienze che erano esattamente quello che volevo. Non mancherò di parlare bene di voi se mi capita. Dia pure il mio nome come referenza ad altre persone se lo desidera.

Cordialmente,

Luca Radicati di Brozolo - Dalla Patagonia al Deserto Luxury -Agosto 2008
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design